Ricerca News

  1. Data di pubblicazione:

25/11/2021

Convention CCIE 29 nov e 1-2 dic 2021

Il 29 novembre e il 1 e 2 dicembre prossimi, in occasione della Convention mondiale delle Camere di Commercio Italiane all'estero (CCIE) si terranno una serie di attività a favore delle imprese italiane con la collaborazione di Promos Italia.

La Convention di tutte le 81 Camere di Commercio Italiane all'estero associate a Assocamerestero si presenta come un'opportunità di sicuro interesse per le imprese dei nostri territori per conoscere meglio i Paesi e i mercati esteri in cui operano le CCIE e i servizi da loro offerti.

La manifestazione propone a tutte le aziende italiane un ciclo di attività dedicato all'internazionalizzazione comprendente seminari a distanza con focus su specifiche aree geografiche (webinar-Paese, 29 novembre) e brevi colloqui informativi con i referenti delle CCIE sui rispettivi mercati di operatività (1 e 2 dicembre).

Tutti gli eventi sono accessibili previa registrazione alla piattaforma dedicata: https://convention-generale-di-assocamerestero.b2match.io/

La partecipazione ai webinar è libera, mentre requisito per la partecipazione delle imprese ai colloqui informativi è l’adesione gratuita dell’azienda al Progetto SEI – Sostegno Export (accedere al sito www.sostegnoexport.it con password progettosei). Sono escluse dalla partecipazione le aziende del settore consulenza.

I webinar si svolgeranno secondo il seguente calendario
(formato PDF - dimensione 324 Kb)


Gli incontri informativi (che si svolgeranno a distanza attraverso la piattaforma indicata) avranno la durata di 20 minuti ed inizieranno a ogni ora intera e a ogni mezzora (9.00, 9.30, 10.00, 10.30 …) secondo le disponibilità indicate nei menù della piattaforma.

Ci sarà possibilità di iscriversi ai colloqui fino al 30 novembre compatibilmente alle disponibilità orarie dei referenti delle CCIE.

Indicazioni tecniche per l’iscrizione all’evento. (formato PDF - dimensione 421 Kb)

Per ogni ulteriore informazione sulle attività all’indirizzo email: conventionsei@promositalia.camcom.it.

 

Temi: Moda, Automazione, Arredo, Agroalimentare

 

21/10/2021

Comitato Imprenditorialità Femminile - 26 ottobre ore 17,30 - "Politiche e soluzioni per le dinamiche occupazionali a favore di natalità e sviluppo economico"

In data 26 ottobre 2021, alle ore 17.30, presso l'Auditorium Domus Mercatorum del Centro Congressi della Camera di Commercio, viene organizzata una tavola rotonda dal titolo "Politiche e soluzioni per le dinamiche occupazionali a favore di natalità e sviluppo economico".

La realizzazione dell'evento è frutto della collaborazione tra il Comitato per la Promozione dell'Imprenditorialità Femminile della Camera di Commercio di Verona, Global Thinking Foundation e la Consulta della Associazioni Femminili della provincia di Verona.

Obiettivo dell'evento è quello di approfondire il tema della denatalità fornendo una serie di dati statistici e spunti di riflessione funzionali a un ragionamento sulle politiche di contrasto per contribuire ad un monitoraggio e supporto all'attuazione del PNRR/Next Generation EU.

PER PARTECIPARE all'evento è necessario iscriversi QUI

Il convegno è accreditato dal Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili con l’attribuzione di crediti formativi.

 

Link: Evento 26 ottobre 2021 (formato PDF - dimensione 1012 Kb)

 

Temi: Moda, Eventi, Automazione, Arredo, Agroalimentare

 

28/9/2021

Ciclo di incontri formativi sull’internazionalizzazione d’impresa

La Camera di Commercio di Verona, in collaborazione con NIBI, la Business School di Promos Italia, propone un ciclo di incontri sull'internazionalizzazione d'impresa.

Si tratta di un ciclo di n. 5 incontri formativi sulle principali tematiche dell'internazionalizzazione d'impresa, con l'obiettivo di approfondire gli argomenti chiave per approcciare in maniera consapevole e strutturata i mercati esteri e competere nel panorama internazionale.

ll ciclo di incontri viene erogato in modalità on line.

La partecipazione è gratuita.

Webinar n. 1 Data: 01 ottobre 2021 h. 09.00-12.00
MARKETING INTERNAZIONALE: tecniche e metodologie per l'internazionalizzazione

 

Link: Info e iscrizioni

 

Temi: Moda, Automazione, Arredo, Agroalimentare

 

22/9/2021

Open Day "Dubbi sull'etichettatura?" - 6 ottobre 2021

Open Day 6 ottobre

Unioncamere Veneto – Partner della rete Enterprise Europe Network, in collaborazione con le Camere di commercio I.A.A. venete organizza, per le imprese del settore alimentare e non alimentare, degli incontri individuali online con gli esperti dello Sportello Etichettatura e un esperto legale dedicati a garantire un supporto personalizzato per una corretta etichettatura o per fornire chiarimenti su tematiche relative a contrattualistica e fiscalità internazionale o normativa doganale.

L'Open Day si terrà il 6 ottobre 2021, a partire dalle ore 9.30.

La partecipazione agli incontri individuali gratuiti (di 30 minuti) con gli esperti dello Sportello Etichettatura è riservata alle imprese con sede legale in Veneto e in regola con il pagamento del diritto annuale.

Le imprese interessate ad un incontro individuale, che si svolgerà online con i referenti dello Sportello Etichettatura, dovranno registrarsi sul Portale etichettatura (https://www.portale-etichettatura.lab-to.camcom.it/) e richiedere un quesito selezionando il campo OPEN DAY compilando con particolare riguardo la parte relativa alla descrizione della problematica. La richiesta dovrà essere inviata entro il 29/09/2021.

Le adesioni saranno accettate secondo l'ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

Link: Locandina Open day Veneto_6.10.21def_0.pdf (formato PDF - dimensione 341 Kb)

 

Temi: Agroalimentare, Arredo, Automazione, Moda

 

13/8/2021

Unioncamere Veneto: corso gratuito di Euroformazione per le imprese venete

euroformazione

Unioncamere del Veneto sta organizzando nell’ambito dell’accordo con la Regione Veneto per un “Programma di informazione alle piccole e medie imprese sulle politiche economiche comunitarie e per lo sviluppo imprenditoriale veneto”, otto incontri formativi in modalità webinar rivolti alle imprese venete sul tema della progettazione a valere su risorse UE sia a gestione diretta sia indiretta e sui programmi europei che offrono servizi a supporto delle imprese.

L’iniziativa vuole contribuire a diffondere maggiormente sul territorio regionale l’opportunità di formazione e l’accrescimento delle competenze disponibili nel sistema di supporto alle imprese.

Le otto giornate formative si svolgeranno rispettivamente nelle date del 15,17,24 settembre, 01, 08,15, 22 e 29 ottobre 2021.

L’obiettivo specifico è quello da un lato di fornire un quadro generale sulle politiche europee e sulle novità che sono introdotte nei programmi europei a partire dal 2021, dall’altro s’intende dare strumenti concreti per rispondere con successo ai bandi di gara, fornendo casi pratici.

Si allega la locandina del corso.

La partecipazione al corso di euroformazione è gratuita previa registrazione, cliccando QUI.

Per maggiori informazioni potete far riferimento alla dr.ssa Roberta Lazzari e dr.ssa Stefania De Santi inviando email a europa@eurosportelloveneto.it.

 

Link: corso euroformazione 2021.pdf (formato PDF - dimensione 211 Kb)

 

Temi: Agroalimentare, Arredo, Automazione, Moda

 

16/7/2021

Ad agosto 2 milioni di contributi per le imprese veronesi

La Camera di Commercio di Verona, a supporto di imprese e territorio per la fase post-emergenza coronavirus, ha predisposto, attraverso il progetto RI.VER. – Riparti Verona, tutta una serie di interventi tra i quali sono previsti, a partire dal mese di agosto, quasi 2.000.000,00 di euro a sostegno dell’economia veronese.

Le domande devono essere presentate, esclusivamente in modalità telematica, dalle ore 8:00 del 25 agosto alle ore 21:00 del 08 settembre 2021.

info e iscrizioni

 

Temi: Moda, Automazione, Arredo, Agroalimentare

 

5/7/2021

SETTIMANA HORIZON EUROPE – dal 12 al 16 luglio on line

È on line l’Agenda completa della Settimana Horizon Europe, organizzata da APRE in accordo con il Ministero della Ricerca e dell’Innovazione, dal 12 al 16 luglio on line.

Sono 24 le sessioni in programma nei cinque giorni.

Ogni sessione è dedicata a un tema di Horizon Europe e ai relativi bandi o a un aspetto trasversale come l’etica, la scienza aperta, la dimensione di genere, le regole di partecipazione. Ne parlano gli esperti APRE, i funzionari della Commissione europea e i delegati nazionali nel Comitato di Programma di Horizon Europe.

Ampio spazio agli aspetti più pratici e all’interazione diretta con il pubblico.

L’obiettivo: attivarci come sistema nazionale per partecipare e vincere.

Perché partecipare alla Settimana Horizon Europe?

Le sessioni della Settimana Horizon Europe sono disegnate per essere utili a chi aspettava da tempo i bandi 2021-22, a chi si sta già preparando per partecipare, ma anche a chi vorrebbe partecipare, perché interessato alle tematiche e/o alle specifiche Call (bandi)non sapendo bene da dove partire.

É un’occasione unica per tutti gli attori, pubblici e privati, impegnati nelle diverse fasi della catena del valore “ricerca-innovazione” e attivi su uno o più dei temi del Programma Quadro:

• Ricercatori, Università e Centri di ricerca
• Docenti
• Imprenditori e startupper
• Associazioni
• Finanziatori
• Decisori e amministratori pubblici
• Divulgatori scientifici
• Cittadini attivi

I temi e i bandi in Agenda

Le 11 sessioni tematiche si concentrano sui bandi aperti relativi a: European Research Council (ERC); Marie Skłodowska-Curie Actions (MSCA); Research Infrastructures (RI); Health; Culture, creativity and inclusive society; Civil Security for Society; Digital, Industry and Space; Climate, Energy and Mobility; Food, Bioeconomy, Natural Resources, Agriculture and Environment; Widening participation and strengthening the European Research Area (ERA); Euratom.

Le 13 sessioni “trasversali” affrontano invece aspetti come: Il Piano strategico, i Partenariati, le Missioni, le Regole di partecipazione e di valutazione, il Template della proposta, l’Open Science, la dimensione di Genere; l’Etica e altri ancora.

SCOPRI L'AGENDA COMPLETA

Come partecipare

La Settimana Horizon Europe 2021 si svolge on line dal 12 al 16 luglio secondo la programmazione in agenda.

La partecipazione è gratuita previa registrazione attraverso il modulo predisposto; è richiesto di indicare le sessioni a cui si intende partecipare. Non c’è limite al numero di sessioni a cui è possibile registrarsi.

PAGINA UFFICIALE DELLA SETTIMANA HORIZON EUROPE

https://apre.it/la-settimana-horizon-europe-2021/

Horizon Europe è una grande opportunità per l’intera comunità R&I italiana.

 

Temi: Moda, Automazione, Arredo, Agroalimentare

 

30/6/2021

Programma Interreg Central Europe: anteprima 1° bando 2021-2027

interreg

Il lavoro della "Task Force ", composta dai delegati dei 9 Paesi UE e della Commissione europea che siedono nel Comitato di Sorveglianza del vigente Programma di Cooperazione transnazionale Interreg CENTRAL EUROPE, è giunto alla formulazione della proposta del nuovo Programma che sarà valido per il periodo 2021-2027.

Sulla base degli Assi e le potenziali azioni concordate fra gli Stati e considerata l'imminente pubblicazione del nuovo regolamento Interreg, la Task Force ha altresì' programmato l'emanazione del primo bando per la presentazione di nuovi progetti transnazionali.

L'Autorità di gestione designata - Città di Vienna (Austria) - ha elaborato un pacchetto di informazioni "chiave" da presentare ai potenziali beneficiari prima dell'apertura ufficiale del primo bando, e lo ha pubblicato sul sito web del Programma venerdì 25 giugno 2021,con l'obiettivo di stimolare lo sviluppo di idee progettuali e raggruppare possibili partenariati.

Il budget indicativo stanziato per la prima call of proposals è di 72 milioni di euro, circa il 30% del totale FESR disponibile per il Programma, così ripartiti fra le 4 Priorità:

1. COOPERATING FOR A SMARTER CENTRAL EUROPE, 22 milioni euro;

2. COOPERATING FOR A GREENER CENTRAL EUROPE, 36 milioni euro;

3. COOPERATING FOR A BETTER CONNECTED CENTRAL EUROPE, 7 milioni euro;

4. IMPROVING GOVERNANCE FOR COOPERATION IN CENTRAL EUROPE, 7 milioni euro.

Il lancio ufficiale del primo bando è previsto per Ottobre 2021 e probabilmente conterrà una "clausola di salvaguardia" legata all'esame ancora in corso da parte della Commissione europea.

Il Punto di Contatto Nazionale di Interreg CENTRAL EUROPE è ospitato presso la Regione del Veneto - Unità Organizzativa Cooperazione Territoriale e Macrostrategie Europee, al cui sito web sono disponibili aggiornamenti e informazioni sull’operatività e sulla documentazione legate al progetto.

Per approfondimenti e news, CLICCA QUI.

Per info: europa@eurosportelloveneto.it

 

Temi: Moda, Automazione, Arredo, Agroalimentare

 

14/6/2021

Webinar TPI "Start-up - Come attrarre nuovi investimenti con marchi e brevetti" - 29 giugno 2021

Lo Sportello Tutela Proprietà Intellettuale della Camera di Commercio di Verona organizza un webinar per illustrare alle giovani imprese, comprese le start up innovative, i vantaggi della corretta tutela della proprietà industriale, fornire spunti su come sfruttare concretamente i diversi titoli di proprietà industriale e indicazioni sugli strumenti da utilizzare per contrastare la contraffazione dei beni

Il webinar si terrà il 29 giugno 2021 dalle 15.00 alle 16.00, tramite piattaforma ZOOM, previa iscrizione, da effettuarsi entro il 28.6.2021 e sino ad esaurimento dei posti disponibili. Gli iscritti riceveranno via posta elettronica (all'indirizzo utilizzato per l'iscrizione) invito alla stanza virtuale. Per il collegamento è necessario utilizzare il browser Chrome.

A seguire, si terranno dei colloqui di primo orientamento con i professionisti. Gli interessati dovranno segnalare, al momento dell'iscrizione, la richiesta di colloquio, indicando il quesito da sottoporre. Le richieste saranno prese in considerazione in ordine di arrivo, con priorità per le richieste relative all'oggetto del webinar e fino ad esaurimento dei posti disponibili. Gli incontri avranno la durata massima di 30 minuti e non costituiscono un parere professionale esaustivo.

Info e Iscrizioni

 

Link: Programma

 

Temi: Moda, Automazione, Arredo, Agroalimentare

 

11/6/2021

VULCANUS IN EUROPE - un programma fondato dalla Commissione Europea e da Meti founded programme

Il Centro per la cooperazione industriale UE-Giappone (una joint venture tra il governo giapponese/METI e la Commissione europea/DG Imprese e industria) sta promuovendo la 26a sessione del programma "Vulcanus in Europa".

VULCANUS IN EUROPE 2022-2023

"Ospita uno stagista giapponese e ottieni un nuovo input nei tuoi progetti di ricerca e sviluppo"

Il Centro per la cooperazione industriale UE-Giappone (una joint venture tra il governo giapponese e la Commissione europea) invita le aziende con sede nell'UE a presentare domanda per ospitare tirocinanti giapponesi per 7 mesi, a partire dal 18 agosto 2022(*), attraverso il programma "Vulcanus in Europe"

I tirocinanti provengono dalle principali università giapponesi e sono studenti in ingegneria, informatica, biologia, chimica e altri campi scientifici/high-tech.

I vantaggi per l'azienda: una preziosa risorsa per il proprio settore ricerca e sviluppo ed un’opportunità di vedere uno spaccato della cultura giapponese estremamente utile per affari di successo con il Giappone.

(Una considerazione speciale sarà data alle aziende che danno priorità alla sostenibilità)

Scadenza iscrizioni: 21 settembre 2021

- Video
- Informazioni e modulo di domanda

Contatti: Margherita Rosada al +32 2 282 3715 o via e-mail: vulcanus@eu-japan.eu

(*) 6 months, from 19 September 2022, in Francia e Germanania

 

Temi: Moda, Automazione

 

Calendario eventi

Novembre 2021
oggi
LunMarMerGioVenSabDom
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 

29
 

30
 
     
Vedi mappa eventi